Nel corso degli anni Progea ha elaborato studi di fattibilità rispetto ad esigenze differenti manifestate all’interno del Servizio Sanitario Nazionale.

Tre appaiono le aree in cui gli studi si sono concentrati e su cui si sono accumulate specifiche conoscenze:

  • Studi di fattibilità per lo sviluppo di nuovi servizi.  Tali studi comprendono l’analisi della domanda, dell’offerta, dei costi e dei ricavi, lo sviluppo di piani industriali che evidenziano i fabbisogni finanziari.
  • Studi di natura organizzativa sulla fattibilità di nuove soluzioni organizzative, come ad esempio lo sviluppo di servizi integrati territorio ospedale, la realizzazione di dipartimenti.  Anche in questo caso oltre l’impatto organizzativo l’analisi si sviluppa sui costi nel tempo al fine di determinare tipicamente i risparmi derivanti dai processi di riorganizzazione.
  • Studi collegati alle sperimentazioni pubblico privato.  Sono state supportate numerose esperienze di accordi pubblico-privato in Italia.  In questo caso le analisi, oltre alla domanda e offerta, investimenti, costi e ricavi, hanno riguardato il tema della costruzione di contratti idonei a durare nel tempo e delle modalità di valorizzazione del personale pubblico che opera nelle sperimentazioni stesse.